IL ROSARIO

San Clemente Hofbauer ecco come convertiva al cristianesimo la gente

San Clemente Hofbauer
Condividi
  • 15
  •  
  •  
  •  
  •  
    15
    Shares

S. Clemente Hofbauer fu un apostolo in certo senso specialista nell’ottenere conversioni per
mezzo del Rosario. Aveva sempre fra le mani una piccola corona donatagli dal Papa Pio
VII; perdutala casualmente, ne fu oltremodo afflitto. Gliela ritrovò una suora, ed egli con
giubilo le disse: «Voi in tal modo mi avete aiutato nella conversione dei peccatori, giacché
ogni qualvolta ho recitato il Rosario per un peccatore, ne ho ottenuto la conversione». Per
questo non si stancava mai di raccomandare ai suoi penitenti di aiutarlo a convertire i
peccatori e i traviati con la recita di molti Rosari. Assicurava che con i Rosari otteneva
sempre le conversioni desiderate, anche se si trattava di peccatori lontani dai Sacramenti da
trenta o quarant’anni. E diveniva raggiante il suo volto diafano quando poteva esclamare:
«Il Signore mi ha donato un’altra anima, per mezzo del Rosario».

Ugo Maggengo
Sono la conferma che Dio sceglie lo scarto del mondo per confondere i sapienti e i superbi. Sono la conferma che Dio usa misericordia con chi accetta di essere sconfitto dal Suo Amore. Ugo

Ti potrebbe piacere anche

I commenti sono chiusi.

Guarda in:IL ROSARIO