Diventa anche tu un granellino del rosario

Cos’è e cosa significa diventare un granellino del Rosario?

Apostoli Ardenti del Santo Rosario
E’ un gruppo di preghiera ed una comunità online che si tiene unita in due modi, attraverso la corona del rosario (ecco perché ogni membro viene chiamato con il nome di granellino) e attraverso internet che si concretizza poi nei vari incontri annuali. Questo gruppo serve a diffondere l’amore al Rosario, la preghiera tanto cara alla Madonna, chi diventa un granellino, diventa un vero Apostolo Ardente del Rosario e riceve dalla Madonna il compito di diffusione, il compito di mandante del rosario, diventa portavoce di Maria..
La Vergine Santa disse al beato Bartolo Longo: «Chi propaga il Rosario sarà salvo». Il compito quindi di ogni granellino è quello di propagare il Rosario.
Far parte di questo gruppo ci farà sentire più forti, più invogliati, più capaci, e non come a volte accade che ci si iscrive in tanti gruppi, confraternite e associazioni, per poi sentirsi nel vuoto e nel dimenticatoio. No! Questo gruppo ti affida una missione. Se entri non sei solo semplicemente un membro che recita il rosario; no, tu ricevi il compito di apostolo ardente del rosario quindi ti viene affidata la missione di diffonderlo e predicarlo secondo le tue facoltà, le tue possibilità e secondo la tua posizione sociale; anche se fosse solo il riunire la propria famiglia per recitare il rosario, diventa missione. Questo gruppo di diffusione del Rosario è stato voluto decisamente da Gesù e Maria. E’ come una grande famiglia dove avrà un’unica casa: ” Il Cuore Immacolato di Maria, nostro rifugio”, saremo tanti granellini uniti e sostenuti da un unico filo “MARIA” per diventare parte della corona tra le sue mani. Maria ci porta a Gesù.

Chi può farne parte?

Tutti possono far parte di questo gruppo.

Come è nato il Gruppo “Granellini del Rosario”

C’è una grande storia personale con Maria. Una storia profonda che mi ha segnato fortemente e che racconto nella mia testimonianza, in un libro chiamato ” L’Amore che mi ha salvato”. In questo libro testimonianza spiego tutto ciò che mi ha acceso verso la Madre Santa, la Regina del Rosario di Pompei in modo particolare. Questo gruppo si è concretizzato ad ottobre 2019, mese del Rosario e sentivo fortemente questa spinta nuova….una spinta forte che mi diceva di mettere su un gruppo di preghiera…Unire da ogni parte del mondo, coloro che amano il rosario e che Maria rende apostoli per diffonderlo ovunque; diventare così granellini e  come ogni granello di corona, deve portare la gioia (misteri Gaudiosi) deve portare stampata nel proprio cuore la passione di Gesù (misteri dolorosi) deve diffondere il regno di Dio per la sua gloria (misteri gloriosi).
Qualcuno potrebbe chiedersi: ma a che serve un ennesimo gruppo di preghiera mariano? Ecco la risposta:

Le stelle del cielo sono forse 10? 100? 1000? No! Nel cielo ci sono milioni di stelle e così Gesù desidera che siano altrettanto infinite le opere che onoreranno la Maria. 

Così appena ebbi questa ispirazione, iniziai a pregare e posto dinanzi al quadro della Regina del Rosario di Pompei, presi quaderno e penna. Ero lì a guardare Lei la Regina delle vittorie cosi splendente, così bella…ma cosa scrivere? Non sapevo niente, non sapevo perfettamente nulla. Presi così il Vangelo e lo aprii, ecco il passo che venne fuori:

In quei giorni Gesù se ne andò sulla montagna a pregare e passò la notte in orazione. Quando fu giorno, chiamò a sé i suoi discepoli e ne scelse dodici, ai quali diede il nome di apostoli (Lc 6,12-13)

Piccole regole da osservare dei granellini del Rosario.

  1. Rispettare i 10 comandamenti.
  2. Santa confessione mensile o almeno 2 volte all’anno, Natale e Pascqua.
  3. Recita del rosario quotidiano anche solo la terza parte.
  4. Ogni apostolo è chiamato a diffondere il rosario con qualsiasi mezzo, che sia attraverso internet, gruppi, social. Attraverso gruppi di preghiera, consigliandolo ad amici, parenti….non importa come, l’importante è diffonderlo, basta anche diffondere gli articoli sul rosario di questo sito se non si sa cosa fare.
  5. Offrirà ogni giorno una decina del Rosario secondo le intenzioni di tutti i granellini del Rosario.
  6. Onorerà sempre la Madonna.
  7. Porterà addosso una medaglia miracolosa o lo scapolare del Carmelo o qualsiasi segno mariano desideri.
  8. In tasca o in borsa, non mancherà mai una corona del rosario, arma contro satana.
  9.  Reciterà la preghiera di consacrazione alla Regina e Madre di Dio che troverà dietro la tessera che riceverà in formato pdf (da stampare).
  10. Amerà il Papa e mai parlerà male e disobbedirà alla Santa Madre Chiesa, Cattolica, Apostolica, Romana.

Se tutte queste piccole regole saranno osservate, diventeremo parte della sua corona mistica del Rosario.
Ora che sai tutto, non affrettarti a iscriverti ma fermati qualche minuto e recita questa preghiera: Vieni Spirito Santo, dona risposte al mio cuore, dona luce alla mia mente. Recita poi 3 Ave Maria e una Salve Regina. Fatto ciò se sentirai nel cuore un sussurro, un impeto di gioia, significa che è Maria che ti chiama ad essere un granellino da aggiungere al suo rosario d’amore. Per iscriverti, riempi il modulo sottostante. Dio ti benedica









Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.