messaggio medjugorje del 2 marzo 2018

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Messaggio 2 gennaio 2016

“Cari figli, come madre sono felice di essere in mezzo a voi, perchè voglio di nuovo parlarvi delle parole di mio Figlio e del suo amore. Io spero che mi accetterete con cuore perchè le parole del mio Figlio e il suo amore sono l’unica luce di speranza nel buio del mondo di oggi. Questa unica verità, per voi che l’accetterete e la vivrete, vi darà cuori puri e umili, e mio Figlio ama quelli che sono puri ed umili. Con un cuore puro e umile, voi porterete di nuovo la vita delle parole di mio Figlio, le vivrete, le diffonderete e tutti le sentiranno.

Le parole di mio Figlio portano la vita a quelli che le ascoltano. Le parole di mio Figlio portano l’amore e la speranza. Perciò, miei apostoli cari, miei figli, vivete le parole del mio Figlio. Amatevi come Lui vi ha amato. Amatevi nel suo nome, nella memoria di Lui. La Chiesa va avanti e si sviluppa grazie a quelli che ascoltano le parole del mio Figlio, grazie a quelli che si amano, quelli che amano e quelli che soffrono nel silenzio e speranza della salvezza finale. Perciò, miei cari figli, che le parole del mio Figlio e il suo amore possano essere primo e ultimo pensiero della vostra giornata. Grazie”.

 
Foto scaricata da http://www.nelnomedijesus.com/
 

Ugo Maggengo
Sono la conferma che Dio sceglie lo scarto del mondo per confondere i sapienti e i superbi. Sono la conferma che Dio usa misericordia con chi accetta di essere sconfitto dal Suo Amore. Ugo

Ti potrebbe piacere anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.