SPIRITUALITA'

Il cristiano ancora oggi deve nascondersi

Gesù proclama di essere il figlio di Dio
Condividi
  • 12
  •  
  •  
  •  
  •  
    12
    Shares

Il cristiano, ancora si nasconde! Siamo ancora costretti a nasconderci, a reprimere la nostra libertà di cristiani, di esprimere la nostra fede. Forse per la stessa causa di cui Gesù doveva nascondersi dagli scribi e farisei, come leggiamo nel Vangelo di Giovanni 7,1-2.10.25-30 : Si avvicinava intanto la festa dei Giudei, quella delle Capanne. Quando i suoi fratelli salirono per la festa, vi salì anche lui: non apertamente, ma quasi  di nascosto.
Anche oggi ci nascondiamo! Nascondiamo il nostro crocifisso nelle scuole perchè persone di altre religioni sono turbate dalla presenza di Colui che è morto in croce per noi. La nostra risposta? E’ quella di metterci a discutere! Dovremmo invece difendere la nostra fede perchè il nostro paese è un paese cristiano cattolico, apostolico, romano.
Gesù nel Vangelo di Giovanni ci dice anche:  «Certo, voi mi conoscete e sapete di dove sono». Si, noi lo conosciamo, sappiamo cosa Gesù ha fatto per noi eppure ci nascondiamo, nascondiamo la nostra fede, il nostro credo, tutte le volte che per un falso rispetto non testimoniamo il nostro CREDO.
Dovremmo essere felici di testimoniare il nostro amore per Dio. Felici di essere parte di una fede immensa. Felici e fieri di Gesù che senza pensarci due volte, ha disteso le sue braccia sulla croce, lasciandosi ammazzare.
Un cristiano non deve nascondersi, ma proclamare ciò che il Signore ogni giorno ci chiede: Diffondere la sua Parola che è vita e Grazia. Non è facile! Siamo umani, siamo persone di carne, con difetti, errori, paure, sgomenti, peccati. Non dimentichiamo però che Gesù ci ha donato Sua Madre. Chiediamo dunque l’aiuto della Beata Vergine Maria, Regina del Rosario di sostenerci, di darci la forza di testimoniare senza mezzi termini. Preghiamo Maria e affidiamo a Lei la nostra vita affinchè come Gesù possiamo apertamente proclamare la Sua Parola, Lui che è Via, Verità e Vita. Amen

Ugo Maggengo
Sono la conferma che Dio sceglie lo scarto del mondo per confondere i sapienti e i superbi. Sono la conferma che Dio usa misericordia con chi accetta di essere sconfitto dal Suo Amore. Ugo

Ti potrebbe piacere anche

I commenti sono chiusi.

Guarda in:SPIRITUALITA'